top of page
logo 3.png

ARTISTA DEL MESE
Aynaz Najafi

1. DOMANDA: Sei una persona piuttosto eclettica avendo vari interessi a livello culturale. Come sei arrivato alla pittura?

RISPOSTA: Fin da bambina ero interessata alla pittura e passavo quasi tutto il mio tempo a dipingere. Ma non pensavo mai che diventerò una pittrice in futuro. Ho sempre represso in me questa passione per la pittura finché non ho deciso seriamente di imparare la pittura professionale sotto la supervisione di un maestro e guadagnare poco a poco.


2. DOMANDA: Cosa intendi esprimere con le tue opere? C'è un messaggio che vuoi portare avanti?

 

RISPOSTA: Sono sempre stata preoccupata per i diritti delle donne e volevo esprimere la sofferenza di essere una donna nella società iraniana. I miei dipinti esprimono la mia preoccupazione dal punto di vista di una donna iraniana che attualmente è piena di rabbia e vendetta contro la cultura patriarcale e religiosa e è alla ricerca di un cambiamento culturale.

 

3. DOMANDA: Ci sono particolari complessità tecniche nella realizzazione delle tue opere?

 

RISPOSTA:  I miei dipinti seguono i principi e le regole delle miniature iraniane, che sono piene di dettagli precisi e forme geometriche. Pertanto, questo lavoro richiede molto tempo e  attenzione


4. DOMANDA: Secondo te l'artista quale ruolo dovrebbe avere nella società di oggi?

 

RISPOSTA: Secondo me un artista dovrebbe sempre essere all’avanguardia e impegnarsi per creare cambiamenti positivi nella propria società e cultura. L'artista gioca un ruolo molto importante nel registrare la storia della sua società

OPERE

bottom of page