Michele Sliepcevich

Michele Sliepcevich è nato a Milano nel 1967.

Attualmente vive e dipinge a Rho vicino a Milano.

Terminati gli studi grafici ha iniziato a lavorare nel mondo della carta stampata in ambito internazionale.

L’esperienza professionale gli ha consentito di approfondire la conoscenza del colore e del linguaggio grafico.

Gli studi universitari in relazioni pubbliche gli hanno permesso di apprendere i principi fondamentali della comunicazione.

L’attività pittorica è stata costantemente presente sin dagli anni giovanili. Espone in Italia e all’estero.

La forza del colore, della movimentazione psichica, semi piantati nella terra feconda per permettere una rinascita interiore che esplode con forza, luce, potenza del segno, dimensione emozionale. Energia che avvolge e rigenera, ipnotico sguardo che spazza come tramontana e abbraccia nel contempo come brezza marina. Turbamento misto a Freddezza, impassibilità, imperturbabilità. L’uomo ridotto all’essenziale: l’ombra scarna di se stesso di fronte al vigore del colore. La notte accoglie nel suo abbraccio, i bagliori dell’alba, mentre  l’uomo celato nell’ombra rimane a guardare impotente.

 

#Maria Luigia Lattanzi#