Raffaella Quitadamo

Raffaella quitadamo nata a Monte Sant’Angelo FG la Città dei due siti Unesco, uno dei maggiori luoghi di culto e meta di pellegrinaggio Internazionale. Milanese di adozione dal 1969. In giovane età disegnava con grande passione soprattutto ritratti. Negli anni ’80 inizia la sua carriera lavorativa come commercialista, abbandonando il suo dialetto. Tre anni fa ha ripreso a coltivare con piacere la sua passione di sempre. Raffaella è autodidatta e crea un suo stile fondato essenzialmente sulla forza interiore creativa, sul sentimento, sul dato emozionale, ma soprattutto sulla trasfigurazione della realtà. Ha partecipato a diverse mostre nella provincia di Milano. E’ stata selezionata dal Prof. Giorgio Gregorio Grasso per  l’esposizione della Mostra “LO STATO DELL’ARTE AI TEMPI DELLA 58° BIENNALE DI VENEZIA”

SOGNATRICE

SOGNATRICE

40 x 30 cm, 2018 olio su tela

CARMEN

CARMEN

40 x 80 cm, 2020 olio su tela

SOTTO LA PIOGGIA

SOTTO LA PIOGGIA

40 x 50 cm, 2020 Olio su tela

PRIMAVERA

PRIMAVERA

50 x 70 cm, 2020 Olio su tela

ILSA

ILSA

40 x 30 cm, 2019 olio su tela

VANITA'

VANITA'

50 x 60 cm, 2020 Olio su tela

L'ABBRACCIO

L'ABBRACCIO

60 x 40 cm, 2020 Olio su tela

LA NOTTE INFINITA

LA NOTTE INFINITA

40 x 50 cm, 2019 olio su tela

IL VIAGGIO

IL VIAGGIO

40 x 50 cm, 2019 olio su tela

IL SOGNO

IL SOGNO

40 x 50 cm, 2019 olio su tela

PENSIERO LONTANO

PENSIERO LONTANO

40 x 50 cm, 2019 olio su tela